Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni post gara

Baldini: “Accardi merita queste prestazioni. Marconi? Ha preso un colpo al ginocchio”

Baldini: “Accardi merita queste prestazioni. Marconi? Ha preso un colpo al ginocchio”

In virtù dei risultati dell'Avellino e del Catanzaro, il Palermo conclude al terzo posto battendo il Bari. Le parole di Baldini in conferenza

Mediagol ⚽️

Il Palermo fa prevalere la voglia di ottenere il risultato e "rovina" la festa al "San Nicola" per la promozione matematica del Bari in Serie B. Giornata quasi perfetta per i rosanero che si devono "accontentare" del terzo posto, vista sì la sconfitta dell'Avellino ma anche la vittoria del Catanzaro. Floriano castiga la sua ex squadra con un magnifico destro al volo, mentre il secondo gol porta la firma dell'immancabile Matteo Brunori. Nessuno dei diffidati è stato ammonito, pertanto il Palermo potrà ripartire dai suoi pilastri direttamente dalla fase nazionale dei playoff, in cui i siciliani saranno teste di serie. Queste le dichiarazioni in conferenza stampa del tecnico Silvio Baldini:

"Accardi? Si merita queste prestazioni, per come lavora e ama questo mestiere. anche quando sta fuori si comporta sempre da vero capitani, palermitano che sente l'importanza della maglia che ama e per la quale fornisce sempre ottime prestazioni al di là della forma. La squadra quando sta corta sui 20 metri è difficile per gli avversari trovare spazi, giocando di anticipo e non di rincorsa. Se non ci sono queste misure puoi avere difficoltà, ci abbiamo lavorato molto con i ragazzi che riescono a leggere bene le situazioni, trovando sempre giusti equilibri. Col Picerno, a Monopoli e oggi lo abbiamo fatto abbastanza bene. Marconi? Ha preso un colpo al ginocchio, inutile pensare a ciò che è successo. Crivello? Ha fatto una grande partita, giocando come sa ed essendo molto concreto, non avendo pause. Crivello non lo scopriamo oggi, l'ho sempre considerato tra i titolari e oggi ha fatto una grande partita. Squadre da evitare? Non lo so, spero solo di arrivare in finale, qualunque squadra ci capiti bisogna solo lavorare come fatto per preparare questa partita. Bisogna concentrarsi su ciò che c'è da migliorare, con le partite che adesso contano di più. I ragazzi hanno meritato questo terzo posto, una posizione che la squadra meritava andando direttamente alla fase nazionale. Fella? Anche lui è stato bravo, aiutando il centrocampo ha recuperato molti palloni. Difficile per lui giocare novanta minuti, ma si è allenato bene e ha tenuto bene il campo".