Viviano-Mediagol: “Coronavirus, rispettare le regole e la vita. Trattativa con l’Inter? Ecco la verità. La Lazio mi intriga, Atalanta top. Mihajolovic, Giampaolo e De Zerbi…”

Viviano-Mediagol: “Coronavirus, rispettare le regole e la vita. Trattativa con l’Inter? Ecco la verità. La Lazio mi intriga, Atalanta top. Mihajolovic, Giampaolo e De Zerbi…”

L’intervista esclusiva concessa da Emilano Viviano, ex Inter, Fiorentina, Bologna e Sampdoria, alla redazione di Mediagol.it

L’intervista

Intervista realizzata da Leandro Ficarra e Giulia Anello

Portiere affidabile, completo e performante. Emiliano Viviano, estremo difensore originario di Fiesole, ha concesso una lunga ed interessante intervista esclusiva alla redazione di Mediagol.it. Una carriera lunga, intensa e ricca di soddisfazioni, una certezza tra i pali,  valore aggiunto ed un riferimento carismatico prezioso all’interno di uno spogliatoio. Il classe 1985, che nella stagione 2012-2013 ha vestito la maglia del Palermo, nonostante il grave infortunio al ginocchio rimediato nel momento topico della sua carriera, è riuscito a più riprese a lasciare il segno. In campo e oltre i confini del rettangolo verde. In un momento particolarmente complesso e delicato, con l’Europa ed il mondo intero attanagliati dall’incubo COVID-19, l’ex Inter e Fiorentina – che attualmente, svincolato, vive a Brescia – si è esposto pubblicamente in prima persona, sottolineando l’importanza dell’operato di medici ed infermieri che, quotidianamente, mettono a rischio la propria vita per salvarne tante altre. Una testimonianza toccante da parte di chi, vivendo in quel di Brescia, è diventato, suo malgrado, spettatore di un quadro estremamente critico ed allarmante, percependo quotidianamente  cuore, timori e inquietudini di tale emergenza. La fotografia nitida ed accorata di un momento drammatico, con la schiettezza, la sensibilità e l’umanità che hanno sempre contraddistinto il ragazzo toscano. Ma non solo. L’ex portiere fra le altre di Bologna, Inter, Palermo e Fiorentina, che in questi giorni si è esposto pubblicamente in prima persona invitando tutta la popolazione a rispettare le norme comportamentali di prevenzione indicate dal Ministero della Salute,, si è soffermato anche sulla lotta Scudetto in Serie A, sullo strepitoso cammino dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini in campionato e in Europa, sull’amaro epilogo del Palermo targato Zamparini, sulla trattativa sfumata con l’Inter e tanto altro ancora…

Sfoglia le schede per leggere l’intervista completa…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy