Torino, Cairo: “Vicino ad acquistare il Milan? Rispondo così. Il Parma sta trattando un nostro giocatore”

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni tra retroscena legati al passato e futuro dei suoi calciatori…

La parola a Urbano Cairo.

Il presidente del Torino, intervenuto al termine del premio ‘Sport e Civiltà, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni, secondo quanto riportato sull’edizione odierna da La Gazzetta Dello Sport, in merito a diverse tematiche, tra cui la presunta possibilità di acquistare il Milan, vista l’amicizia con l’ex numero uno Berlusconi: “No, non è accaduto e aggiungo che sono particolarmente lieto di aver preso il Toro, che rappresenta un club davvero speciale, per la storia che ha e i sentimenti che evoca“.

Inoltre Cairo si è espresso sul futuro del giovane centrocampista classe ’97 Simone Edera, visto come probabile rinforzo del Parma nel mercato di gennaio: “I rapporti con la società emiliana sono cordiale e frequenti. Esista già un discorso per una eventuale trattativa che non riguarderebbe però Edera ma un altro giocatore del Torino. Gennaio è lontano e perciò non c’è alcuna fretta di affrontare discorsi di mercato“.

Torino, Mazzarri su Laxalt: “Tutto sulle sue caratteristiche. Ricordo che ai tempi dell’Inter…”

Infine il numero uno granata ha parlato dell’obbiettivo Europa, lontano, vista l’undicesima posizione in classifica, ma non impossibile da raggiungere: “Io non voglio guardare lontano, né mi pongo traguardi che non siano quello di fare bene la prossima partita. Spero che i giocatori abbiano la stessa filosofia: nessun proclama, testa bassa e concentrati gara dopo gara“.

Torino, Cairo e il derby dei diritti tv: “In Serie A la Juventus incassa il doppio dell’Inter, il vantaggio dei bianconeri…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy