Torino, Cairo: “Abbiamo tenuto gli 11 più importanti. Su Verdi…”

Torino, Cairo: “Abbiamo tenuto gli 11 più importanti. Su Verdi…”

Le dichiarazioni di Urbano Cairo, presidente del Torino, in vista dell’inizio del prossimo campionato di Serie A

Cairo

Parla Urbano Cairo.

Il presidente del Torino, intervenuto a Sky Sport a margine del sorteggio del calendario della prossima stagione di Serie A, ha trattato diversi temi passando dall’inizio del campionato, fino alle operazioni di mercato in corso.

CAMPIONATO E EUROPA – “Mi aspettavo e ci speravo. Quando ti raduni il 4 di luglio in fretta e furia per la notizia dei preliminari tutto viene un po’ cambiato. E’ importante che i calciatori e il mister reagiscano nel modo giusto e così hanno fatto. Giovedì è stata fatta una partita importante contro una squadra più pronta fisicamente. Adesso è importante vincere anche giovedì, pensando di partire dallo 0-0“.

MERCATO – “Abbiamo optato per una campagna acquisti dove abbiamo detto più no che sì, ho detto 11 no per i nostri calciatori più importanti. Ci hanno chiesto giocatori in tutti i ruoli ma era importante mantenere la stessa rosa. Era importantissimo mantenere i calciatori per permettere a Mazzarri di avere un vantaggio nella costruzione del gioco“.

Infine il numero uno granata si è espresso sull’interesse per Simone Verdi, attualmente al Napoli: “Non voglio entrare nei singoli nomi perché non è un giocatore nostro. Sicuramente ci serve un calciatore di piede destro che gioca a sinistro. Vediamo alla fine chi sarà il giocatore giusto per lui. Manca ancora un po’ prima della fine di agosto anche se vogliamo chiudere il prima possibile per un calciatore con queste caratteristiche“.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy