Serie A, Juventus-Roma: torna Morata dal 1′, Fonseca lascia fuori Dzeko. Le probabili formazioni e dove vedere il match in tv

Le possibili scelte di bianconeri e giallorossi

La sfida tra Juventus Roma infiammerà il sabato di Serie A.

Il big match della ventunesima giornata  del campionato italiano – in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A alle ore 18:00 – è quello tra bianconeri e giallorossi, compagini entrambe in lotta per obiettivi di vertice importanti. La Vecchia Signora cerca di risalire la china dopo un inizio di stagione non semplice, anche a causa del cambio di guida tecnica in panchina. Andrea Pirlo, tuttavia, sta cominciando a trovare la quadra ideale e sta cucendo addosso alla sua squadra il vestito perfetto per una seconda parte di annata senza esclusione di colpi. Anche Paulo Fonseca e i suoi sembrerebbero essere una squadra diversa e migliorata sotto molteplici aspetti. Il caso Dzeko ha certamente reso pesante l’aria di Trigoria, ma risolti tali malcontenti ai giallorossi non resta che continuare a perseguire il piazzamento europeo al quale tanto aspirano.

roma

Le novità più importanti riguardano certamente la formazione ospite, con Fonseca che, con ogni probabilità, lascerà fuori, almeno inizialmente, Edin Dzeko. Il centravanti bosniaco – anche a causa dei malumori delle ultime settimane – si è allenato poco con il gruppo, per cui il tecnico portoghese potrebbe scegliere di giocarsi il Cigno di Sarajevo a gara in corso. Al suo posto pronto Mayoral con il solo Mkhitaryan a suo supporto, in un inedito 3-5-2. Vista l’assenza per infortunio di Smalling, in difesa stazionerà Kumbulla insieme ai soliti Ibanez ManciniCristante dovrebbe infine essere il terzo mediano del quintetto centrale.

Per quel che riguarda la compagine bianconera si prospetta il ritorno dal primo minuto di Morata, dopo che nelle ultime partite era soltanto subentrato per alcuni fastidi alla caviglia. Accanto a lui il solito CR7, con il collaudato centrocampo a quattro che agirà alle loro spalle. Chiesa Mckennie dovrebbero essere gli esterni, mentre al centro Pirlo potrebbe dare una chance alla coppia Rabiot-ArthurChiellini potrebbe tornare leader della difesa insieme a Bonucci, completando il reparto arretrato insieme a Cuadrado Danilo.

Di seguito le probabili formazioni.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; McKennie, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo.

ROMA (3-5-2): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Villar, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Mayoral.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy