Sassuolo, Carnevali non ha dubbi: “Berardi? Abbiamo sempre avuto la stessa intenzione”

Le dichiarazioni di Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo

Sassuolo

Parola a Giovanni Carnevali.

Sassuolo, Locatelli: “Il gol alla Juventus emozione unica, l’addio al Milan devastante”. E su De Zerbi..

L’amministratore delegato del Sassuolo si è così espresso, in una lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport, dopo il gol di Berardi con la squadra di Mancini: “È un ragazzo eccezionale e le parole del patron Squinzi, che voleva farne un simbolo del Sassuolo, stanno diventando realtà. Quando ha segnato, ho esultato. Domenico aveva fatto bene anche in precedenza con la Nazionale e in azzurro si sta confermando sui grandi livelli toccati in queste stagioni con il Sassuolo. E’ un campione e ora tutti se ne rendono conto”.

Sassuolo

Carnevali ha poi parlato anche del futuro dell’esterno offensivo classe 1994, autore di 11 gol e 5 assist in stagione: “Negli ultimi mercati ce lo hanno chiesto Juventus, Inter e Roma. Con lui ci lega un rapporto speciale. E’ vero che ci sono state offerte o interessamenti per lui, ma abbiamo sempre concordato che la cosa migliore era andare avanti insieme. In un calcio dove non ci sono più bandiere, siamo orgogliosi che Berardi stia diventando la nostra. L’idea comune è quella di continuare insieme questo percorso e non credo proprio che le cose cambieranno tra tre mesi”, ha concluso.

Serie A, Inter-Sassuolo: ecco la data ufficiale del recupero

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy