Sampdoria, Caprari: “Nessuna offerta ricevuta, felice di essere rimasto. Ribery? Un campione, ma spero di fare più gol di lui”

Sampdoria, Caprari: “Nessuna offerta ricevuta, felice di essere rimasto. Ribery? Un campione, ma spero di fare più gol di lui”

Le dichiarazioni dell’attaccante blucerchiato, Gianluca Caprari, relative dall’approdo di Franck Ribery alla Fiorentina e all’inizio della nuova stagione ormai alle porte

Gianluca Caprari scalda i motori.

Lasciatosi alle spalle il brutto infortunio rimediato a gennaio scorso durante un allenamento, il numero 17 blucerchiato, è ormai pronto a guardare al futuro. Con la nuova stagione alle porte, Gianluca Caprari, fissa i suoi obiettivi facendo inoltre chiarezza sulle voci recentemente circolate relative ad un suo imminente divorzio dalla Sampdoria.

“Con Di Francesco mi sto trovando bene – ha dichiarato il giocatore ai microfoni di “Sky Sport” –  qualche movimento già lo conoscevo per giocato alla corte di Zeman, visto che è molto simile. Spero di fare il meglio per me stesso e per i blucerchiati, dobbiamo fare di più rispetto alla scorsa stagione per arrivare più in alto. Il mio addio? Non ho ricevuto chiamate, erano solo voci e sono felice di essere rimasto. Ripeto, vorrei migliorarmi”.

Chiosa finale sull’approdo alla Fiorentina di Ribery: “E’ un campione e arricchisce la nostra Serie A. Gli faccio l’in bocca al lupo, porterà tanta esperienza e tecnica. Spero di fare più gol di lui per il bene della mia squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy