Roma-Juventus, Perotti: “Atteggiamento sbagliato, squadra poco concentrata. Infortunio Zaniolo? Sfortuna inspiegabile”

Roma-Juventus, Perotti: “Atteggiamento sbagliato, squadra poco concentrata. Infortunio Zaniolo? Sfortuna inspiegabile”

Le parole del centrocampista giallorosso, Diego Perotti, a margine del ko rimediato contro la Juventus

Niente da fare per la Roma.

La Roma saluta il girone di andata con una sconfitta. La formazione di Paulo Fonseca viene battuta dalla Juventus nella sfida andata in scena questa allo stadio “Olimpico”. Ko commentato al triplice fischio dall’esterno offensivo giallorosso, Diego Perotti, intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” nel post gara.

“La notizia di Zaniolo è bruttissima. E’ un calciatore molto importante per noi, giovane, stava facendo bene, anche oggi era tra i migliori. La sfortuna per quest’infortunio è inspiegabile. Gli mando un abbraccio forte. Una squadra non si può permettere questo. Al di là dell’infortunio, che è stato un brutto colpo, noi non siamo entrati con l’atteggiamento e la concentrazione giusti. Ora dobbiamo reagire, dimostrare le cose in campo e fare ciò che non abbiamo fatto oggi”.

Infine, due battute sul suo gol: “Abbiamo avuto il palleggio, il possesso palla, abbiamo costretto la Juve ad abbassarsi. Riprendere una gara del genere sarebbe stata importante, ma ora pensiamo alla partita di domenica. Dobbiamo ripartire”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy