Roma-Cluj, Fonseca: “La squadra sta bene, oggi mi è piaciuto tutto. Vi dico la mia su Pedro e Borja Mayoral”

Le dichiarazioni del tecnico giallorosso

La Roma fa pokerissimo contro il Cluj.

La compagine giallorossa guidata dal tecnico Paulo Fonseca ha vinto contro il Cluj di Petrascu con il risultato finale di 5-0. Al termine dell’incontro valido per la terza giornata della fase a gironi di Europa League, l’allenatore della Roma Paulo Fonseca è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare il match europeo: “È sempre importante non prendere gol. Sembra sia stata una partita facile, ma il Cluj ha buoni risultati in Europa. Siamo entrati in campo con la testa giusta e seriamente. Mi è piaciuto quasi tutto della gara“.

VIDEO Villareal-Maccabi Tel Aviv, match rinviato di un’ora: nubrifagio sul Madrigal, la clip da paura

Borja Mayoral? È stato importante per questa gara. Ho scelto il sistema non per Borja ma perché pensavo fosse corretto per questa gara. Borja è giovane, gli va dato tempo e sono contento della doppietta: gli serve per la fiducia. La squadra sta bene ed è sicura, abbiamo cambiato giocatori ma non cambiamo l’intenzione di essere sempre sicuri e attenti. Oggi mi è piaciuto tutto. Pedro? Mi aspettavo il suo impatto. È un grande professionista, un giocatore diverso e sta aiutando la squadra. Pedro ha portato intensità. La Primavera sta facendo un lavoro importantissimo, abbiamo due o tre giocatori che lavorano sempre con noi. Milanese ha meritato di entrare“.

VIDEO Europa League, Rijeka-Napoli 1-2: il match in un minuto

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy