Roma-Ajax, Pellegrini: “Siamo contenti ma dobbiamo trattenere l’euforia. Calafiori? Vi dico la mia”

Le dichiarazioni del capitano giallorosso, Lorenzo Pellegrini

Roma

Parola a Lorenzo Pellegrini.

Europa League, Roma-Ajax: Brobbey spaventa, Calafiori inventa e Dzeko finalizza! Fonseca in semifinale

Il capitano giallorosso si è espresso ai microfoni di Sky Sport a margine del pari contro l’Ajax in Europa League. La Roma ha così staccato il pass per le semifinali europee a distanza di tre anni dallo storico match vinto contro gli extraterrestri del Barcellona di Lionel Messi. Di seguito, le dichiarazioni di Lorenzo Pellegrini.

Sapevamo che loro sono una grande squadra, abbiamo dimostrato che il nostro percorso di crescita sta andando avanti. Siamo contenti ma dobbiamo trattenere l’euforia, siamo in semifinale e speriamo di poter giocare altre tre partite. Siamo partiti molto bene poi magari siamo calati un pò, ma una grande squadra deve saper anche soffrire. Questo passaggio del turno ha un significato importante, vogliamo migliorarci per tornare a vincere e per tornare grandi nel più breve tempo possibile. Siamo concentrati e pensiamo già alla prossima, se vuoi diventare grande devi battere squadre del calibro del Manchester United. Calafiori? Ha delle doti importanti e può dimostrare tanto, ero sicuro che avrebbe fatto bene“.

VIDEO Roma-Ajax, la carica dei tifosi giallorossi: cori e fumogeni all’uscita da Trigoria

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy