PSG, Pochettino: “Messi merita rispetto, la copertina di France Football non ci riguarda. Sul Barcellona…”

Le parole del tecnico argentino

psg

Mauricio Pochettino è stato chiaro sul futuro di Lionel Messi.

Il PSG si avvicina verso l’atteso match valido per gli ottavi di finale della Champions League, nel quale la formazione parigina affronterà il Barcellona. Intervenuto ai microfoni della stampa francese, il tecnico argentino ha voluto trattare diversi temi caldi a una settimana da questo prestigioso appuntamento europeo. Tra questi, infatti, quello legato ad un possibile approdo di Lionel Messi sotto la Torre Eiffel, in seguito alla prima pagina messa in circolazione dal noto periodico France Football che avrebbe volutamente vestito la Pulga proprio con la maglia del club di proprietà qatariota. Un avvenimento abbastanza curioso ma che, a detta di Pochettino, non riguarda le strategie di calciomercato della franchigia rossoblu.

PSG, Neymar: “Qui sono felice, voglio rimanere a Parigi. I miei party? Se pensassi solo al calcio…”

BARCELONA, SPAIN – AUGUST 20: Lionel Messi of FC Barcelona looks on during the La Liga match between FC Barcelona and Real Betis Balompie at Camp Nou on August 20, 2016 in Barcelona, Spain. (Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Ecco le sue parole in merito alla situazione in essere e ai problemi fisici di alcuni suoi giocatori in vista della gara contro i blaugrana:“Tra una settimana ci saranno ulteriori controlli, ma con il Barcellona sicuramente Di Maria non ci sarà. Dispiace perchè è un giocatore importante, ma noi abbiamo una rosa competitiva. Le prossime gare non saranno di preparazione alla Champions, siamo concentrati su ogni singola partita. Messi? La copertina di France Football che ha voluto vestire l’argentino con la maglia del Psg non ha niente a che vedere con noi, abbiamo rispetto per i calciatori delle altre società. I calciatori di una determinata squadra invece possono parlare di giocatori di altri club, visto che tra di loro c’è un legame affettivo, in quel caso non c’è nulla di male”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy