Pro Vercelli, il ds Varini: “Il rifiuto di Comi al Palermo ci impedisce di andare sul mercato”

Pro Vercelli, il ds Varini: “Il rifiuto di Comi al Palermo ci impedisce di andare sul mercato”

Il direttore sportivo del club piemontese, Massimo Varini, ha commentato il mancato passaggio dell’attaccante in rosanero e conferma: “Starà fuori rosa, questo il giocatore lo sa, a lui abbiamo parlato chiaro”

Il rifiuto di Gianmario Comi al trasferimento in quel di Palermo ha fatto infuriare non poco la Pro Vercelli.

(Pro Vercelli, il direttore sportivo Varini: “Comi? Abbiamo accordo con il Palermo, se non andrà via starà fuori rosa”)

Il club piemontese, infatti, si trova attualmente bloccato sul mercato in entrata, non potendo riempire quest’ultimo tassello nel proprio reparto offensivo, visto e considerato che l’attaccante ex Avellino resterà comunque fuori rosa anche se non dovesse trovare un’altra sistemazione. A commentare tale situazione, intervenuto ai taccuini de La Stampa, è stato proprio il direttore sportivo delle Bianche CasaccheMassimo Varini. Di seguito le sue parole sull’argomento.

(Calciomercato Palermo, arriva il “no” di Comi: Castagnini cambia obiettivo)

Il suo rifiuto ci mette in grosse difficoltà. Questo ci impedisce di andare sul mercato per acquisire un attaccante centrale. Senza la partenza di Comi non abbiamo la possibilità economica di investire in un nuovo acquisto. Staremo così e vedremo cosa succede nei prossimi giorni. Comi comunque starà fuori rosa: questo il giocatore lo sa, a lui abbiamo parlato chiaro“.

(Calciomercato Palermo, è caccia al centravanti: Comi rifiuta, si cerca un’occasione dalla Serie B o C)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy