Palermo, quasi al completo lo staff di Pergolizzi: tentazione Sicignano come preparatore dei portieri

Palermo, quasi al completo lo staff di Pergolizzi: tentazione Sicignano come preparatore dei portieri

Libro, promosso dalla Primavera, sarà il vice allenatore: Petrucci responsabile della parte atletica. Resta da risolvere il rebus legato al preparatore dei portieri con Sicignano come primo desiderio, ma è candidato anche Zangara

Lo staff è quasi al completo, con un ultimo tassello da riempire. La «squadra» che seguirà Pergolizzi nella rinascita del Palermo è pronta alla partenza con un solo interrogativo

Con queste parole si apre l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, che racconta più che altro di una “tentazione“, poiché Vincenzo Sicignano starebbe valutando se seguire lo staff dei rosanero anche in Serie D come preparatore dei portieri. Questo sarebbe di fatto l’unico ruolo rimasto al momento scoperto, anche se per il ritiro di Petralia Sottana si dovrebbe cercare e trovare una soluzione temporanea o definitiva. La società siciliana vorrebbe chiaramente avere a disposizione un pezzo di storia del club rosanero ed avrebbe fatto una proposta all’ex estremo difensore, presenza fissa nello staff tecnico della prima squadra nelle ultime quattro stagioni sportive:

Le offerte, soprattutto dalla Serie B, non gli mancano di certo. Lo ha cercato l’Empoli, prima che i toscani iniziassero la preparazione estiva, ma quel treno sembra ormai essere passato. Quello del Palermo, invece, è lì ad attenderlo. Pergolizzi è pronto ad aprirgli le porte del suo staff, ma deve anche guardarsi attorno per non restare senza qualcuno a cui affidare il lavoro con i portieri. In tal senso, avanza la candidatura di un altro elemento storico per i colori rosanero come Zangara. Nei giorni scorsi anche lui ha varcato la soglia degli uffici della Damir per incontrare la dirigenza del club, ma al momento dall’incontro non è scaturita alcuna firma. È un profilo valutato per il vivaio del Palermo, che entro martedì vedrà completati i propri quadri tecnici, ma non è da escludere che possa fare la «spola» tra prima squadra e settore giovanile, qualora la tentazione Sicignano non dovesse andare a segno“.

(Nuovo Palermo: ecco i collaboratori di Pergolizzi. E lo staff medico…)

Appena verrà risolto anche quest’ultimo dubbio, lo staff di mister Rosario Pergolizzi sarà al completo: ad assistere il coach palermitano sarà Libro, che fino alla passata stagione ha svolto il ruolo di secondo di Giuseppe Scurto nella Primavera dei rosanero ed è stato promosso al ruolo di vice-allenatore nella prima squadra che dovrà affrontare la Serie D. La parte atletica sarà invece affidata a Petrucci, già presente nello staff del Palermo nel corso delle passate stagioni.

L’ultimo tassello, che probabilmente lavorerà fra la prima squadra e il settore giovanile, sarà Compagno. Il tecnico palermitano, ex difensore della squadra rosanero nel 1997/98, nonché allenatore di Giovanissimi e Allievi nazionali dal 2008 al 2013, potrebbe essere presente a Petralia S0ttana per il ritiro estivo, nelle vesti di collaboratore. Una volta conclusa la preparazione, per lui sarebbe pronta una delle panchine del vivaio dei siciliani.

Gli staff tecnici delle formazioni giovanili dovrebbero essere ufficializzati nel corso della prossima settimana, mentre per ciò che concerne quello della prima squadra sarebbe ormai tutto pronto e apparecchiato, aspettando però una risposta da Vincenzo Sicignano, per poter completare definitivamente la “squadra” di Pergolizzi: “La proposta è stata fatta, per la fumata (bianca o nera che sia) è solo questione di giorni“.

(Ritiro Palermo, Petralia Sottana si colora di rosa: ecco i primi striscioni di benvenuto per la squadra)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy