Palermo, prime mosse di mercato: idea Misuraca, occhi puntati su Lucera. Piace anche il giovane Missaglia

Palermo, prime mosse di mercato: idea Misuraca, occhi puntati su Lucera. Piace anche il giovane Missaglia

Il nuovo Palermo inizia a muoversi: ufficiale l’iscrizione in D, oggi la presentazione alla stampa. Intanto i rosanero provano a piazzare i primi colpi

L’idea c’è e potrebbe prendere corpo nei prossimi giorni. Riportare Gianvito Misuraca in rosanero sarebbe un bel colpo per il nuovo Palermo“.

Apre così l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport parlando della possibilità di un ritorno in rosanero del classe 1990 palermitano. Un’operazione non certo semplice. I costi sono alti e di certo fuori portata per un club che ripartirà dai dilettanti, visto che Misuraca è legato a Pordenone da un contratto di altri due anni e la sua carriera è stata prevalentemente tra Serie B e Serie C, ma il Palermo vuole provarci.

Palermo, giornata di riunioni alla Damir: ok Pergolizzi-Castagnini. Il ruolo di Rinaudo…

Misuraca ha già indossato la maglia della squadra della sua città, esattemene dieci anni fa, quando vinse lo scudetto Primavera con mister Rosario Pergolizzi, neo tecnico del nuovo Palermo. I rosanero vogliono provare a convincere il duttile fantasista ad accettare il progetto della nuova società facendo leva sugli aspetti emotivi. Con lui potrebbe esserci anche Raimondo Lucera, l’anno scorso protagonista con la Primavera di Scurto. L’attaccante palermitano, classe 2000, era praticamente ad un passo dal Rende in Serie C, ma sembra che adesso abbia preso tempo per riflettere, perché su di lui ci sarebbe un forte interesse del nuovo Palermo. Tra i giovani, che quest’anno dovranno obbligatoriamente scendere in campo, piace anche Davide Missaglia, difensore centra svincolatosi dalla Cremonese.

VIDEO Palermo, terminata la riunione: Sagramola, Pergolizzi e Castagnini lasciano la sede della Damir

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy