Palermo, Moreo e compagni attendono il semaforo verde per partire: la situazione

Palermo, Moreo e compagni attendono il semaforo verde per partire: la situazione

Mercoledì arriverà il via libera per i tesserati del club rosa, che potranno così definitivamente lasciare la Sicilia per accasarsi altrove

Alla fine della fiera, anche l’Empoli ha deciso di cautelarsi.

Il club toscano, dopo aver annunciato l’approdo di quattro giocatori provenienti dal Palermo (ossia Brignoli, Pirrello, Moreo e Cannavò) starebbe ora aspettando il via libera da parte della Figc per presentare gli svincolati della formazione rosanero e formalizzare in tal modo un trasferimento in pratica già avvenuto. Come riportato all’interno della propria edizione odierna da Il Giornale di Sicilia, gli azzurri, così come tutti gli altri calciatori in attesa di cambiare casacca in seguito alle vicende che hanno portato all’esclusione del Palermo dal calcio professionistico, dovranno ancora aspettare.

(Palermo, il mercato dei “quasi ex”: Rajkovic tra Brescia e Trabzonspor, Lo Faso verso Lecce. Rispoli ancora in Sicilia)

Nella giornata di domani, infatti, il Collegio di garanzia dello sport del Coni si pronuncerà relativamente al ricorso presentato dai Tuttolomondo ed al massimo dopodomani la Figc emetterà il terzo grado di giudizio, dando così il via libera allo svincolo d’autorità per tutti i tesserati del club rosanero, rimasti sostanzialmente fermi nel corso dell’ultimo mese. Intanto, nel tentativo di accelerare i tempi della vicenda, chi possiede già un accordo con altre società calcistiche si sarebbe messo a disposizione per raggiungere i nuovi compagni nei vari ritiri:

Murawski è a Cascia, sede del pre-campionato dell’Ascoli, Salvi e Szyminski da qualche giorno sono sul Terminillo per iniziare ad allenarsi col Frosinone e Ingegneri è stato convocato dal Modena per il proprio ritiro sin dalle prime battute. Nestorovski invece si allena da solo, come Rispoli, che però potrebbe già accasarsi altrove essendo svincolato dal 1° luglio. Bellusci attende il semaforo verde per firmare col Monza in Serie C, in terza serie andrà anche Santoro, pronto a raggiungere Tedino al Teramo, mentre Lo Faso e Gallo andranno a Lecce“.

(Palermo, l’attesa per lo svincolo: Murawski-Ascoli ok, Salvi e Szyminski pronti per il Frosinone. Nestorovski…)

Come ribadito stamane dal noto quotidiano regionale, si tratterebbe ormai di ufficialità già annunciate da diverse settimane, ma da formalizzare soltanto in seguito alla conclusione dell’iter giudiziario che vede il Palermo Calcio ancora speranzoso per l’ammissione al prossimo campionato di Serie B:

Una chimera a cui, ormai, non credono nemmeno i calciatori, tanto da volersi liberare il prima possibile per iniziare la preparazione in vista della nuova stagione. Mercoledì avranno tutti il benestare dalla Figc per salutare i colori rosanero e accasarsi altrove, aspettando che un altro giudice, stavolta quello del Tribunale di Palermo, si pronunci in merito all’istanza di fallimento della società che non ha pagato loro le ultime quattro mensilità“.

(Palermo, tra Frosinone e iscrizione in Serie B: ricorsi a perdere per il club rosanero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy