Palermo, la lista dei 17 convocati per la preparazione estiva: pronti undici giorni di intenso lavoro

Palermo, la lista dei 17 convocati per la preparazione estiva: pronti undici giorni di intenso lavoro

Comincia il ritiro del “nuovo Palermo” a Petralia Sottana con l’organico ancora da completare: l’obiettivo è la promozione in Serie C

Sei over e già una decina di under messi dentro, per un organico ancora da completare. Il Palermo chiamato a ripartire dalla Serie D sta prendendo forma, aspettando qualche altro «big» da aggiungere all’elenco

Il “colpo dell’estate” del club di Viale del Fante, come riporta stamani Il Giornale di Sicilia, è al momento il ritorno in rosanero dell’argentino Santana, già in Sicilia tra il 2002 e il 2006, svincolatosi dalla Pro Patria. Arrivano a parametro zero anche il bomber di categoria Ricciardo (che lo scorso anno ha messo a segno ben 20 gol a Cesena) e il portiere Pelagotti (nella passata stagione titolare in Serie C con l’Arezzo e con dei trascorsi nella massima serie italiana ad Empoli), oltre a due vecchie conoscenze come Accardi e Dellafiore.

Il primo è fra i candidati ad indossare la fascia di capitano del “nuovo Palermo“, dopo aver mantenuto la promessa di seguire i rosa anche nel campionato dilettantistico, mentre il secondo deve ancora completare le ultime formalità per firmare il contratto annuale proposto dalla società siciliana. Ecco di seguito l’elenco dei convocati per il ritiro che inizierà oggi in quel di Petralia Sottana:

PORTIERI
Mattia Fallani (Spal, 2001); Alberto Pelagotti (svincolato, 1989).

DIFENSORI
Andrea Accardi (svincolato, 1995); Paolo Hernan Dellafiore (svincolato, 1985); Massimiliano Doda (Sampdoria, 2000); Bubacarr Marong (Parmonval, 2000); Manuel Peretti (Verona, 2000); Francesco Vaccaro (svincolato, 1999).

CENTROCAMPISTI
Danilo Ambro (svincolato, 1999); Gianmarco Corsino (Marsala, 1991); Christian Langella (Pisa, 2000); Erdis Kraja (Atalanta, 2000); Luigi Mendola (Vibonese, 2000); Andrea Rizzo Pinna (Atalanta, 2000).

ATTACCANTI
Raimondo Lucera (svincolato, 2000); Giovanni Ricciardo (svincolato, 1986); Mario Alberto Santana (svincolato, 1981).

(Calciomercato Palermo, idee Lancini e Martinelli dal Brescia: ecco cosa manca per completare la rosa…)

Valigie pronte e sveglia che ha suonato per tutti alle ore 7:30, dalle camere dell’albergo Casena dei Colli. Il Palermo parte alla volta di Petralia Sottana, sede del ritiro estivo, per preparare una stagione che inizierà tra soli venti giorni e con l’organico ancora da puntellare, nonostante la dirigenza dei rosanero abbia quasi terminato il lavoro per quanto riguarda gli under:

Mancano almeno un paio di 2001, considerando inoltre che uno dovrà per forza giocare titolare e al momento l’unico presente in squadra è il portiere Fallani, presumibilmente destinato a fare da vice all’esperto Pelagotti. Anche per questo, a Petralia, arriveranno alcuni ragazzini in prova. Ci sono tanti giocatori da testare e pochissimo tempo da perdere. Lo sa bene Pergolizzi, carico a mille per il ritorno sulla panchina rosanero, a dieci anni di distanza dallo scudetto vinto con la Primavera e a dodici anni dall’occasione avuta in Serie A per sole tre giornate di campionato“.

L’amministrazione di Petralia Sottana ha già organizzato tutto sia per quanto riguarda l’alloggio della squadra, sia per la sistemazione dei tifosi attesi già da oggi in ritiro. In tutto, sempre secondo quanto riferito stamane dal noto quotidiano regionale, mister Pergolizzi dovrebbe avere a disposizione una ventina di giocatori fra quelli già messi sotto contratto e quelli che invece devono ancora essere testati da vicino, prima di poter dare loro l’ok all’eventuale permanenza in rosanero.

Undici giorni di lavoro intenso per recuperare il ritardo creatosi nei confronti delle altre avversarie del torneo di Serie D, poi il 23 agosto giungerà il “rompete le righe“. Tre giorni dopo, la formazione siciliana scenderà sul prato del “Renzo Barbera” per la presentazione alla città. accompagnata dalle vecchie glorie, ed il 1° settembre arriverà anche la prima sfida di campionato, per la quale il club rosa ha chiesto alla Lega di poter giocare in trasferta:

I calendari verranno stilati dalla Lnd nei prossimi giorni, così come a breve è attesa l’ufficialità per lo spostamento della sfida di Coppa Italia col Biancavilla (la Lega ha rinviato il match al 4 settembre, il Palermo vorrebbe una settimana in più). In più c’è da riprendere pieno possesso del «Barbera», per il quale proseguono le operazioni di sgombero, anche se il campo è già a disposizione della società, che si prepara ad affrontare il viaggio della rinascita“.

(VIDEO Palermo, la cena di squadra prima del ritiro: staff e calciatori rosanero al Sanlorenzo Mercato)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy