Napoli-Salisburgo, Zielinski: “Abbiamo giocato bene, peccato per il pareggio. Il gol sbagliato? Anche l’arbitro me l’ha fatto notare”

Napoli-Salisburgo, Zielinski: “Abbiamo giocato bene, peccato per il pareggio. Il gol sbagliato? Anche l’arbitro me l’ha fatto notare”

Le dichiarazioni di Piotr Zielinski, centrocampista del Napoli, dopo il pareggio rimediato contro il Salisburgo in Champions League

Napoli

Non un momento facile per il Napoli dopo quanto accaduto nella giornata di ieri, dal pareggio contro il Salisburgo agli scontri tra società, giocatori e allenatore.

Piotr Zielinski, centrocampista azzurro, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni presso la Tv polacca Polsat Sport al termine del match di Champions League giocato ieri sera, dicendosi soddisfatto nonostante il pari: “Abbiamo fatto una buona partita, difendendo bene in molte occasioni sul loro attacco. Dovevamo mantenere la calma e la lucidità in alcuni momenti del match per poter vincere, ma abbiamo ancora due partite davanti a noi per la qualificazione. Ci mancano tre punti“.

Infine Zielinski si è espresso in merito al proprio ruolo, accennando inoltre al gol sbagliato a porta spalancata: “L’intesa con Fabián c’è, mi trovo bene accanto a lui; siamo giocatori offensivi, ma dobbiamo fare attenzione anche dietro. Cresciamo di partita in partita. Peccato per il gol sbagliato, anche l’arbitro mi ha fatto notare che ero posizionato male col corpo. È andata così“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy