Napoli, Ancelotti svela: “Mercato? Pronto a minacciare il presidente De Laurentiis se…”

Napoli, Ancelotti svela: “Mercato? Pronto a minacciare il presidente De Laurentiis se…”

L’allenatore del Napoli, prima della partenza per gli States, ha voluto tracciare un bilancio di queste prime settimane di lavoro

“Stiamo evidenziando le nostre qualità, qualche limite ancora c’è ma lavoriamo per superarlo”.

Lo ha detto Carlo Ancelotti. Intervenuto ai microfoni del ‘Corriere dello Sport’ prima della partenza per gli States per affrontare in amichevole in Barcellona, il tecnico del Napoli ha voluto tracciare un bilancio di queste prime settimane di lavoro, esprimendo anche il proprio punto di vista sul mercato: Milik resta, siamo stati chiari con lui e gli abbiamo detto che sarà uno dei nostri centravanti. Mancano ancora dei giocatori, ma attendiamo il rientro di Koulibaly che credo sarà pronto per l’inizio del campionato”.

“La lunghezza di questo mercato un po’ mi scoccia – ha proseguito l’allenatore del club partenopeo -, ma bisogna adeguarsi. James Rodriguez e Lozano? Minaccerò il presidente Aurelio De Laurentiis. Scherzo ovviamente, stiamo valutando tante situazioni, la volontà della società di intervenire c’è tutta”.

Le condizioni generali della squadra, fisiche e mentali: “A Marsiglia abbiamo giocato in uno stadio caldissimo, ma i ragazzi hanno avuto l’atteggiamento giusto. E’ stato importante riavere Fabian Ruiz e poter provare Elmas, quest’ultimo si è allenato poco ma è già entrato nei meccanismi per quel che ha potuto”, ha concluso Ancelotti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy