Milan-Juventus, il retroscena tra Szczęsny e Rebic: “Non fare il fenomeno”

Il dialogo colorito tra l’estremo difensore polacco dei bianconeri e l’attaccante croato dei rossoneri

Szczęsny e Rebic non se le mandano a dire.

Juventus-Atalanta, Gomez: “Classifica? Dobbiamo fare il possibile. Mai vinto con i bianconeri, ma stavolta…”

L’emergenza coronavirus ha prodotto non poche conseguenze negative in tutti i settori e a piangerne le conseguenze sono anche gli stadi che vedono gli spalti vuoti. Ogni suono e/o dialogo tra i calciatori è chiaramente amplificato, in merito a questo c’è da evidenziare un episodio accaduto durante la partita Milan-Juventus che ha visto prevalere i rossoneri per 4-2. Nel corso del match la regia di DAZN ha colto impressioni e retroscena dei giocatori in campo.

Calciomercato Milan, è Derby di mercato per Jovic: la strategia del Real Madrid e la proposta rossonera

Tra queste un dialogo pittoresco tra Wojciech Szczesny, portiere della Juventus,Ante Rebic, attaccante del Milan. Il portiere bianconero avrebbe risposto ad una protesta di Rebic all’inizio del secondo tempo: “Perdi 2-0, non fare il fenomeno!“.  Queste parole dell’estremo difensore polacco non hanno portato bene alla sua squadra, infatti nel giro di pochi minuti i rossoneri hanno ribaltato il risultato passando dallo 0-2 al 4-2 finale.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy