Lazio, Immobile: “Io accanto a nomi come Messi e Ronaldo. Vi racconto di Siviglia e Borussia Dortmund”

L’attaccante biancoceleste ha concesso una lunga intervista

Ciro Immobile si racconta.

L’attaccante della Lazio e della Nazionale Italiana ha voluto parlare del suo passato. Dopo le esperienze all’estero tra Germania e Spagna, è tornato in patria per essere conscacrato con la maglia biancoceleste. La scorsa stagione ha messo a segno ben 36 gol, battendo ogni record precedente nella sua carriera e non solo. Il bomber allenato da Simone Inzaghi, durante una lunga intervista rilasciata ai microfoni di France Football, ha toccato diversi aspetti della sua attività professionale.

Lippi a 360°: “L’Atalanta non mi sorprende più, Lazio e Inter ok. Tutto su Pirlo e la sua Juventus”

Da quest’anno il Pallone d’Oro non verrà assegnato, la Scarpa d’Oro carica ancora di più. Inoltre, ho battuto Lewandowski, che era il principale candidato per il Pallone d’Oro, quindi è un successo più prezioso. E’ semplicemente fantastico leggere il mio nome insieme a persone come Messi o Ronaldo, che sono anche vincitori della Scarpa d’Oro. In Germania è stata un’esperienza sfortunata, l’ultima per Jurgen Klopp al Borussia Dortmund. La squadra stava sbagliando e non stavo bene. In Spagna non ho mai avuto l’opportunità di esprimere il mio potenziale, ero sempre in panchina. Ho passato un brutto periodo con Emery. Gli italiani compresi io stesso, abbiamo avuto difficoltà all’estero. Non so perché. Probabilmente ci adattiamo meno, abbiamo bisogno di più tempo“.

VIDEO Calciomercato, la rivelazione di Puyol: “Sarei potuto andare al Milan, vi racconto”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy