Juventus, Di Livio sicuro: “Contro il Porto Pirlo si gioca il suo futuro in bianconero”

Le parole dell’ex centrocampista della Juventus sull’attuale posizione di Andrea Pirlo

juventus

Parola ad Angelo Di Livio.

Divisa tra impegni europei e campionato, la Juventus, è pronta a tornare in campo per affrontare il Crotone e provare a non perdere terreno su Inter e Milan che attualmente occupano le prime posizioni della classifica. Mentre i bianconeri sono intenti a tenere il passo con le milanesi, torna prepotente il pensiero al ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto, dopo il ko dell’andata al ‘Do Dragao’. Un impegno che la Juventus non può permettersi di fallire e che, secondo l’ex centrocampista Angelo Di Livio, potrebbe risultare decisivo soprattutto per il futuro di Andrea Pirlo. 

“Su Pirlo si possono dire tante cose, ma una cosa è certa: non può uscire con il Porto. Si gioca la carriera sulla panchina bianconera in Champions, dovesse essere eliminato agli ottavi credo che a fine stagione si interromperebbe la sua esperienza juventina. La maledizione continua, anche se c’è ancora il ritorno e la Juve a Torino può ribaltare tutto. Sono convinto che possa farcela. Sarebbe una catastrofe per i bianconeri uscire agli ottaviQuesta Juve non è forte e competitiva come eravamo noi. L’organico è incompleto e con tanti giocatori non abituati a giocare partite di alto livello. Inoltre puntano più sulle invenzioni sui singoli che sul collettivo”, ha concluso Di Livio sulle colonne di “Libero”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy