Italia-Islanda U21, probabili formazioni: le scelte di Nicolato e Vidarsson. Le quote dei bookmakers…

Fischio di inizio alle ore 18.30 allo Stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferara: ecco dove vedere Italia-Islanda U21

under 21

Tutto pronto per Italia-Islanda U21.

Continua il percorso degli azzurrini decisi ad ottenere un pass per l‘Europeo previsto nel 2021. Stasera, infatti, la squadra di Nicolato ospiterà la giovane Nazionale islandese per la quarta gara di qualificazione: il match, in programma alle ore 18.30 allo Stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferara, sarà visibile in tv  in diretta esclusiva su Rai 2.

Le quote e i pronostici dei bookmakers prevedono una gara a senso unico, con un netto vantaggio in favore dell’Italia. Il segno 1, infatti, è offerto a 1.25, il segno X a 6.00 e infine, il segno 2 a 13.00.

Paolo Nicolato, dovrebbe optare per il solito 4-3-3, con due terzini che  saranno Adjapong e Luca Pellegrini senza sorprese. Scelte confermate anche a centrocampo dove Locatelli parte in vantaggio su Carraro per il ruolo di playmaker, mentre Frattesi e Zanellato sono favoriti per agire al fianco del centrocampista del Sassuolo che indosserà anche la fascia di capitano. Nel tridente offensivo ci sono dubbi maggiori, perchè c’è Kean: l’attaccante dell’Everton potrebbe sfilare la maglia a Sottil e posizionarsi largo, con Scamacca e Cutrone che invece viaggiano verso la formazione titolare a scapito di Pinamonti, che ancora una volta sembra destinato alla panchina.

Arnar Vidarsson dovrebbe, invece, dare spazio agli undici giocatori che hanno battuto l’Irlanda, secondo lo schema del 4-1-4-1 che potrà diventare 4-3-3: in porta Patrik Gunnarsson, davanti a lui  Leifsson e Olafsson e i terzini che saranno Hordur Gunnarsson e Sampsted. Willumsson e Thordarson saranno chiamati a fare una sorta di elastico piazzandosi alle spalle del centravanti ma anche dando una mano al playmaker, che sarà Hauksson piazzato anche come schermo davanti alla difesa. A questo punto gli esterni alti andranno ad affiancare costantemente la prima punta, vale a dire Sveinn Aron Gudjohnsen; Thorsteinsson e Finnsson saranno i due giocatori che partiranno come laterali in una sorta di tridente offensivo.

Di seguito, le probabili formazioni.

ITALIA UNDER 21 (4-3-3): Carnesecchi; Adjapong, Ranieri, Gabbia, Lu. Pellegrini; Frattesi, Locatelli, Zanellato; Kean, Cutrone, Scamacca.

ISLANDA UNDER 21 (4-1-4-1): P. Gunnarsson; H. Gunnarsson, Leifsson, Olafsson, Sampsted; Hauksson; Thorsteinsson, Willumsson, Thordarson, Finnsson; S. Gudjohnsen.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy