Italia, emergenza Coronavirus: le ASL bloccano alcuni giocatori convocati in Nazionale. I dettagli

Bloccati alcuni calciatori convocati dal CT Mancini

Italia

L’emergenza Coronavirus continua a colpire il mondo del calcio.

Il 7 novembre è stata diramata la lista dei convocati per gli impegni della Nazionale del CT Roberto Mancini che, nelle prossime settimane, ha in programma ben tre sfide. L’allenatore dell’Italia, in isolamento domiciliare dopo la positività riscontrata al Coronavirus, ha convocato 41 calciatori in vista dell’amichevole con l’Estonia. Poi i due impegni di Nations League con Polonia e BosniaErzegovina, in programma il 15 e 18 novembre.

Serie A, 7a giornata: pari per Torino-Crotone e Atalanta-Inter, Mkhitaryan trascina la Roma. La classifica aggiornata

Alcuni calciatori convocati da Mancini, però, potrebbero non partire per la pausa della prossima settimana. Secondo quanto riporta Sky Sport, i calciatori convocati appertenti ai club di Fiorentina e Roma, sono stati bloccati dalle ASL di competenza che hanno già comunicato la decisione alle rispettive federazioni. A queste si aggiungo anche i calciatori di Inter, Lazio, Genoa e Sassuolo.

Italia, i convocati di Mancini: prima chiamata per Calabria e Pessina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy