Il Portogallo chiama Marchisio: anche il Porto sulle tracce del Principino. La situazione…

Il Portogallo chiama Marchisio: anche il Porto sulle tracce del Principino. La situazione…

Potrebbe essere in Portogallo il futuro dell’ex bianconero, dal quale giungono i corteggiamenti di Sporting Lisbona, Benfica e Porto

Claudio Marchisio non vuole appendere le scarpette al chiodo.

Separatosi dalla Juventus dopo 25 anni passati in bianconero, dai primi calci fino all’esordio in Serie A ed infine ai sette scudetti consecutivi vinti, il ‘Principino’ è alla ricerca di una nuova sistemazione che gli permetta di continuare a calcare i grandi campi da calcio.

Tante le squadre che si sono proposte per averlo in rosa: dalla Cina all’America e dalla Francia al Portogallo. Sono, infatti, soprattutto le compagini portoghesi a far la corte all’ex numero 8 juventino, che dopo Benfica e Sporting Club de Portugal, è finito anche nel mirino del Porto. 

Secondo quanto rivela il quotidiano sportivo portoghese ‘A Bola’, il club allenato da Sergio Conceição, avrebbe in programma un incontro con il giocatore per mostrargli il progetto che lo vedrebbe coinvolto e, di conseguenza, per cercare di convincerlo a firmare.

Attualmente, però, il centrocampista sembrerebbe più indirizzato all’offerta presentata dal club di Lisbona, ma Benfica e Porto non hanno alcuna intenzione di mollare e restano comunque molto attente alla situazione. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy