Fiorentina, Pradè: “Boateng? Vi spiego perché l’ho preso…”

Fiorentina, Pradè: “Boateng? Vi spiego perché l’ho preso…”

Le parole di Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, al termine della conferenza di presentazione di Kevin-Prince Boateng

Pradé

Giorno di presentazione in casa Fiorentina.

Il direttore sportivo dei toscani Daniele Pradè, intervenuto a margine della conferenza di Kevin-Prince Boateng, si è espresso in merito al centrocampista ex Milan e sulle motivazioni dietro il suo acquisto: “Perché lo abbiamo preso? Perché rappresenta il bello come Firenze. E’ bello tutto di lui, compresa la moglie e il figlio (ride). E’ un giocatore forte, un uomo maturo. Mi sono passati tutti i dubbi che ho avuto in passato. Tante volte lo avrei voluto in squadra ma poi avevo dei dubbi e ora non ne ho più neanche uno. E’ un calciatore duttile che può giocare in più ruoli. Fa anche il portiere. Un giocatore meglio di così non lo potevo prendere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy