Fiorentina-Lecce, Petriccione: “Aspetto questa partita da molto tempo, vi spiego perché…”

Le parole di Jacopo Petriccione, centrocampista del Lecce, in vista della gara di domani contro la Fiorentina

Un ritorno a casa per Jacopo Petriccione quello di domani.

Per il centrocampista del Lecce la gara contro la Fiorentina avrà un che di speciale, visti i tre anni trascorsi con la maglia della Primavera viola. Una sfida che il regista classe ’95 non vuole lasciarsi scappare. Di seguito le parole del giovane talento giallorosso, rilasciate al quotidiano di Firenze La Nazione: “Aspetto questa partita fin da quando in estate è stato sorteggiato il calendario. A Firenze ho lasciato il cuore, conservo ancora tante amicizie e ricordi indelebili: non sarà facile per me calcare quel campo. Il mio sogno? Tutti sanno quanto io ami Firenze: la maglia viola è pesante ma indossarla con onore ti permette di essere amato dalla piazza come in poche altre realtà. Mi piacerebbe tornare, ma adesso l’unico obiettivo è la salvezza con il Lecce.

Fiorentina-Lecce, Liverani: “I viola avranno il sangue agli occhi dopo le due sconfitte, dovremo essere perfetti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy