Emergenza Coronavirus, il messaggio di Petagna: “Salute al primo posto, mettiamo da parte il calcio”

Emergenza Coronavirus, il messaggio di Petagna: “Salute al primo posto, mettiamo da parte il calcio”

Le parole dell’attaccante della Spal, Andrea Petagna, a margine della vittoria maturata contro il Parma

Colpo della Spal al “Tardini”.

0-1: è questo il risultato della sfida tra Parma e Spal, andata in scena questo pomeriggio nell’impianto sportivo dei Crociati. In una domenica ben poco ordinaria, Petagna, su rigore, firma la vittoria esterna dei biancazzurri. La squadra di Di Biagio torna a casa con tre punti fondamentali in chiave salvezza. Un successo arrivato al termine di una gara surreale posticipata di un’ora e un quarto a causa del durissimo confronto, tra il presidente della FIGC e il ministro Spadafora, mirato a trovare soluzioni volte a fronteggiare al meglio l’emergenza Coronavirus. Un argomento su cui anche l’attaccante della Spal, Andrea Petagna, si è espresso a margine della gara del “Tardini” attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Instagram.

“Oggi abbiamo giocato, siamo scesi in campo e ce l’abbiamo messa tutta. Ho anche segnato ma oggi nessuno ha vinto. In questo momento di difficoltà il calcio deve essere messo da parte. La salute di tutti gli italiani al primo posto.
Poi torneremo a giocare”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy