Catania, ritorno al passato: Izco riabbraccia il club etneo. I dettagli

Catania, ritorno al passato: Izco riabbraccia il club etneo. I dettagli

Torna in Sicilia il centrocampista argentino

È un ritorno al passato per il Catania, Mariano Izco firma con il club etneo.

Sono 218 presenze e 6 reti in Serie A quelle raggiunte dal centrocampista nativo di Buenos Aires con la maglia del club siciliano alle pendici dell’Etna. Otto anni vissuti ad alti livelli, dal 2006 al 2014, che hanno consacrato calcisticamente Mariano Izco con gli etnei. Adesso un ritorno al passato, per dare man forte al ritorno nel calcio che conta del Catania: il calciatore argentino ha firmato fino al 2021 con i rossoblù. Il classe 1983 torna a vestire la maglia che lo ha fatto emergere nel massimo campionato italiano, dopo le esperienze con Chievo Verona, Crotone, Cosenza e Juve Stabia.

Palermo, Saraniti e il sogno rosanero: “Da bambino tifavo al Barbera, la manita al Catania e il Covid-19…”

Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mariano Julio Izco, nato a Buenos Aires, in Argentina, il 13 marzo 1983. Izco, primatista in termini di presenze in Serie A nella storia rossazzurra (ben 218), ha sottoscritto un contratto annuale con opzione a favore del nostro club per la stagione 2021/22. Nel corso della sua prima parentesi calcistica etnea, dal 2006 al 2014, l’atleta argentino ha disputato complessivamente 235 gare nelle competizioni ufficiali, siglando 7 reti; successivamente, ha sommato ulteriori esperienze nella massima serie, con il ChievoVerona e il Crotone, e in B, con il Cosenza e la Juve Stabia.  L’esito del primo tampone, negativo, ha consentito all’atleta argentino di sostenere i primi allenamenti individuali“.

Palermo, Peretti: “Sono felice di essere qui. Derby con il Catania? Rispondo così. Martinelli…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy