Catania: arrestato l’aggressore di Lo Monaco. I dettagli

Catania: arrestato l’aggressore di Lo Monaco. I dettagli

Per l’uomo che avrebbe aggredito il dirigente etneo nel traghetto che porta da Reggio Calabria a Messina è scattato l’arresto in flagranza di reato differita

Scatta l’arresto.

La Digos di Catania ha arrestato il soggetto che nel traghetto da Reggio Calabria a Messina avrebbe aggredito l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco. L’identità dell’aggressore non è stata resa nota dalle forze dell’ordine, con l’arresto eseguito in flagranza di reato differita.

Secondo quanto riportato dalla stampa etnea, la misura cautelare per l’uomo che ha aggredito il dirigente rossazzurro sarebbe avvenuta per violenza privata aggravata. Dalla prima ricostruzione della vicenda fatta dalla Polizia di Stato “il grave episodio si inscrive in una serie di fatti finalizzati al chiaro scopo di ottenere con la violenza che l’amministratore delegato abbandoni la gestione della società sportiva”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy