Calciomercato Roma, obiettivo Kean: ecco il piano di Petrachi. Le parole del padre e quella stoccata a Raiola…

E’ Moise Kean il nuovo obiettivo di mercato della Roma: il ds Petrachi studia il piano per gennaio. La situazione…

Ha lasciato la Juventus nel corso della sessione estiva di calciomercato per approdare in Premier League.

Stiamo parlando di Moise Kean. Il giovane talento classe 2000, lo scorso 4 agosto, ha firmato un contratto con l’Everton fino al 30 giugno 2024, società che ha versato nelle casse del club di Andrea Agnelli poco più di 27 milioni di euro più bonus. Tuttavia, fin qui, la punta originaria di Vercelli ha collezionato undici presenze (solo tre dal primo minuto) e zero gol. Un bottino tutt’altro che brillante.

Per questo motivo, il futuro di Kean potrebbe essere lontano dall’Inghilterra. Nei giorni scorsi la notizia: la Roma di James Pallotta sarebbe sulle tracce del ‘millennial’, che l’Everton difficilmente cederà a titolo definitivo già a gennaio. Per questo motivo, il piano del club capitolino – secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’ – sarebbe quello di ingaggiarlo nel corso della finestra invernale, puntando al prestito gratuito di sei mesi con diritto di riscatto da stabilire, non superiore ai 22-23 milioni di euro.

“Kean arriverebbe a gennaio come vice Dzeko con l’idea di diventarne l’erede in un futuro prossimo. Su questo tasto Petrachi insisterà con Raiola, che sta già assistendo alla promessa valorizzazione di Justin Kluivert […] Dall’Inghilterra, che ha già rinforzato il gruppo di Fonseca con Smalling, Mkhitaryan e Zappacosta, si avverte un’ampia disponibilità a negoziare: l’Everton è molto deluso da Kean e vorrebbe rientrare velocemente dell’investimento effettuato in estate”, scrive il noto quotidiano sportivo.

IL PADRE – In quel di Roma, inoltre, ritroverebbe Nicolò Zaniolo, che potrebbe avere un ruolo decisivo nell’eventuale trattativa, considerando lo stretto rapporto di amicizia che lega i due calciatori. “Mandarlo in Inghilterra è stato un errore enorme. E’ ancora giovane e non si sta trovando bene all’Everton. Io spero che possa tornare subito in Italia e che possa andare alla Roma – ha dichiarato il padre di Kean, Jean, intervistato ai microfoni di ‘Centro Suono Sport’ -. Io non ho rapporti con Raiola da tempo e questo perché voleva portare Moise in Inghilterra già quando aveva 14 anni. Spero che possa esserci la possibilità di riportarlo in Italia per non rovinarlo. A lui dico ‘Vieni a giocare alla Roma, al fianco del tuo caro amico Zaniolo. Non pensare ai soldi, pensa alla carriera’. Non ho capito perché la Juventus l’abbia ceduto, credo che sia stata solo una questione economica. Ho sentito dire che fosse Sarri a non volerlo, dopo che Allegri lo aveva valorizzato”, sono state le sue parole. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy