Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Palermo, ok per Giron: intesa con l’esterno francese. I dettagli

Calciomercato Palermo, ok per Giron: intesa con l’esterno francese. I dettagli

Il direttore sportivo del Palermo, Renzo Castagnini, ha virtualmente definito la prima operazione in entrata della sessione estiva di calciomercato: in arrivo l'esterno mancino francese, in scadenza di contratto con il Bisceglie, Maxime Giron

⚽️

Avanti piano, a fari spenti.

Renzo Castagnini, in virtù di una sessione di  calciomercato fisiologicamente intorpidita dall'onda lunga del Covid-19, nonché di un budget non trascendentale a disposizione del club, fa leva su competenza, creatività e capacità negoziali per rinforzare l'organico a disposizione di Filippi.

Il dirigente toscano sta tessendo la sua tela tempestivamente e sotto traccia, al fine di individuare i profili più idonei, per attitudini e qualità, al credo calcistico dell'allenatore che siederà sulla panchina del Palermo anche nella stagione calcistica 2021-2022. Il primo nuovo tassello che il direttore sportivo del club siciliano dovrebbe incastonare nel mosaico della compagine rosanero sembra essere quello di Maxime Giron. 

Esterno mancino francese in scadenza di contratto con il Bisceglie, interprete duttile ed affidabile sulla corsia di sinistra, in grado di svolgere con buona padronanza sia il ruolo di laterale basso in una linea difensiva a quattro, sia quello di stantuffo alto in un 3-4-2-1 o in un 3-5-2.

Conclamata esperienza in categoria in ragione dei vari campionati disputati con le maglie di Juve Stabia, Potenza, Reggiana e Modena, tra le altre, Giron vanta anche una parentesi in Serie B con l'Avellino nel corso della quale ha collezionato undici presenze.

Il Palermo si è mosso in modo perentorio e persuasivo con l'entourage del calciatore, acquisendo di fatto a parametro zero il cartellino di un profilo che faceva gola a diversi club di Lega Pro e che aveva destato anche l'attenzione di un paio di società che militeranno nel torneo cadetto nella prossima stagione. Intesa virtualmente definità tra le parti ed ufficialità dell'operazione che dovrebbe arrivare, salvo improbabili colpi di scena, nei primi giorni del mese di luglio.

In conformità alla logica della doppia alternativa per ruolo, Giron nel Palermo 2021-2022 dovrebbe costituire un'alternativa tatticamente più conservativa a Nicola Valente, titolare e protagonista assoluto, per qualità di rendimento e spiccata vocazione offensiva, da esterno alto sul medesimo binario nella seconda parte della stagione appena conclusa.