Calciomercato Palermo, Mazzotta torna al Crotone: “Anche da lontano farò il tifo per la squadra del mio cuore”

Calciomercato Palermo, Mazzotta torna al Crotone: “Anche da lontano farò il tifo per la squadra del mio cuore”

Il terzino sinistro palermitano vestirà per la terza volta la maglia degli Squali: “Palermo merita il meglio, faccio un grosso in bocca al lupo alla nuova società ed ai ragazzi”

Le strade del Palermo e di Antonio Mazzotta si sono ormai divise in maniera definitiva.

Il terzino sinistro palermitano, infatti, tornerà a vestire per la terza volta in carriera la maglia del Crotone, formazione con la quale ha già collezionato ben 115 presenze nel corso delle due precedenti esperienze. Come riportato stamani da Il Giornale di Sicilia, quindi, è ormai sfumato il desiderio dei tifosi rosanero di vedere il laterale siciliano con la casacca del “nuovo Palermo” targato Hera Hora in Serie D: “Un sogno soltanto accarezzato nelle scorse settimane, senza mai concretizzarsi realmente vista la corte di diverse formazioni di Serie B (su tutte la Virtus Entella) sul giocatore classe 1989“.

(Palermo, ecco i rosanero in prova: fiato sospeso ma il verdetto è vicino. La situazione)

Nonostante l’addio alla chance di continuare la propria avventura a Palermo, Mazzotta ha voluto congedarsi attraverso un messaggio pubblicato sul proprio profilo Instagram: “Quest’anno è stato un orgoglio indossare la maglia della mia città. Questi colori sono miei e li porto nel cuore, anche da lontano farò sempre il tifo per la squadra del mio cuore e sono sicuro che presto torneremo dove meritiamo perché Palermo merita il meglio. Faccio un grosso in bocca al lupo alla nuova società ed ai ragazzi“.

Per il terzino mancino ex Catania si riaprono adesso le porte dei Pitagorici nel campionato di Serie B: “Sono molto contento di cominciare questa nuova avventura dove tutto è iniziato – conclude Mazzotta -. Torno nella mia seconda casa e darò tutto me stesso come ho sempre fatto“.

(Palermo, il mercato si fa all’aperto: niente summit segreti, Mirri e Sagramola alla ricerca degli ultimi rinforzi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy