Calciomercato Palermo, capitolo uscite: accordo Udinese-Nestorovski, l’Empoli anche su Pirrello…

Calciomercato Palermo, capitolo uscite: accordo Udinese-Nestorovski, l’Empoli anche su Pirrello…

La “diaspora” dei rosa comincia a prendere forma: Fiorentina su Puscas ma c’è anche il Lecce, Fiordilino conteso da mezza Serie B

Tutti aspettano il 12 luglio per liberarsi dal Palermo e poter così finalizzare gli accordi già trovati con altre società. Se gli svincolati sono già liberi di accasarsi altrove, come fatto da Jajalo, chi formalmente è sotto contratto con i rosa deve ancora attendere il semaforo verde della Figc per trasferirsi

Con queste parole l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia introduce il tema relativo agli svincolati già presenti e futuri del club siciliano. Il sopracitato centrocampista bosniaco sarà infatti seguito dall’attaccante macedone Ilija Nestorovski, il quale avrebbe già un accordo triennale con l’Udinese per la prossima stagione sportiva. I rapporti ottimali fra il procuratore del centravanti ed il club friulano avrebbero quindi portato ad un secondo acquisto a parametro zero da parte dei bianconeri, che verrà però reso ufficiale soltanto quando sarà deliberata l’esclusione del Palermo dai tornei professionistici:

Sul macedone c’erano anche Bologna e Torino, oltre ai serbi della Stella Rossa. L’ha spuntata l’Udinese assicurandogli un ingaggio pari al doppio rispetto a quello percepito in Sicilia fino al 2022. Chi si prepara a fare spesa grossa a Palermo, oltre ai bianconeri, è l’Empoli. Gli azzurri hanno già un accordo sulla parola con Brignoli e Moreo, pronti a trasferirsi alla corte di Bucchi, ma non solo. Il ds Accardi ha messo gli occhi pure sul difensore Pirrello, che in Toscana ha già giocato nella stagione 2017/18 con la maglia del Livorno e ha avuto altre offerte dalla Serie B. La più concreta, però, è arrivata dal club retrocesso nel corso dello scorso campionato di A, dove andrebbe a ritrovare l’ex compagno della Primavera rosanero La Gumina“.

(Rispoli: “Arkus? Troppe chiacchiere, è stata calpestata la dignità di Palermo. A Zamparini direi…”)

Fra gli altri giovani prodotti del vivaio pronti ad andare via, il Lecce si sarebbe ora mosso su Simone Lo Faso e Tony Gallo, mentre diverse società di Serie B starebbero cercando con una certa insistenza Luca Fiordilino: “Venezia in pole, a seguire Cosenza, Ascoli, Pisa e Livorno. Pista estera apertissima per Embalo, da giorni in contatto con i belgi dell’Eupen (società controllata da un gruppo qatariota) e vicino all’accordo per un quadriennale. Tra le parti c’è un’intesa di massima, una volta decretata l’esclusione del Palermo dalla Serie B si potrà formalizzare il tutto“.

Sebbene goda di più interessamenti all’estero, potrebbe invece proseguire in Serie A la carriera di George Puscas. Il futuro dell’attaccante rumeno dipenderà fortemente dalle intenzioni dell’Inter, società che tornerà in possesso del suo cartellino poiché il Palermo non ha completato il pagamento del riscatto obbligatorio, e che si troverebbe tra le mani una plusvalenza ancor più corposa rispetto all’estate scorsa:

La Fiorentina è in pole position, ma non è da escludere che sul centravanti possa risvegliarsi l’interesse del Lecce, alla ricerca di una punta per completare il reparto offensivoTrajkovski è diviso tra le sirene della Turchia e l’Italia, dove ha mostrato un timido interessamento la Salernitana, seppur «spaventata» dal suo ingaggio. Dovrebbe venir fuori in settimana la nuova squadra di Pomini, col Venezia in pressing sull’esperto portiere. Aleesami è cercato dal Bologna e Rispoli attende novità sul fronte Spal, specialmente qualora Lazzari dovesse «liberare» un posto sulla corsia destra trasferendosi alla Lazio. Si prospetta infine un trasferimento in Serie C per i giovanissimi Santoro e Birligea, richiesti da Tedino al Teramo“.

(Calciomercato Palermo, il dg dell’Udinese: “Nestorovski ci piace, stiamo trattando”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy