Calciomercato Milan, il futuro di Donnarumma è incerto: vuole davvero trasferirsi al PSG? Il nodo Areola…

Calciomercato Milan, il futuro di Donnarumma è incerto: vuole davvero trasferirsi al PSG? Il nodo Areola…

Il futuro di Gianluigi Donnarumma non è ancora delineato: l’estremo difensore vorrebbe restare al Milan, ma il club rossonero ha bisogno di monetizzare

Quale futuro per Gianluigi Donnarumma?

L’estremo difensore sembra ormai essere una pedina ingombrante in casa Milan. Il club rossonero ha fatto esordire il portiere originario di Castellammare di Stabia in Serie A all’età di 16 anni e 8 mesi, facendo mostra del baby prodigio e arruolandolo come titolare. Negli anni scorsi la società ha più volte fatto gli straordinari per trattenerlo, quando le maxi-offerte provenienti dall’estero sembravano attrarlo lontano, ma lui tra una vicissitudine e un altra, che gli ha causato aspre critiche, è rimasto. Adesso, però, la situazione sembra essersi capovolta. Il portiere classe ’99 non vorrebbe lasciare i Diavoli, che hanno tuttavia bisogno di monetizzare. La partenza del giocatore, il cui contratto è in scadenza nel 2021, infatti, porterebbe nelle casse del club di Milano oltre 24 milioni di euro, tra quelli ricavati dalla vendita e quelli raccolti dal mancato pagamento dello stipendio, pari a due milioni di euro annui. Cifre che di certo farebbero comodo ai rossoneri in vista della stesura del bilancio.

L’ipotesi che il ventenne resti a Milano appare dunque difficile da attuare. Il procuratore Mino Raiola sta quindi cercando un’alternativa che soddisfi il suo assistito e che possa andar bene alla società. Il club maggiormente interessato all’estremo difensore, finora, è il Paris Saint Germain. Il club francese avrebbe offerto ai rossoneri circa 20 milioni di euro più l’inserimento nell’affare del pari-ruolo Alphonse Areola. I parigini non sembrano essere intenzionati a transigere sulla presenza del portiere, la cui valutazione si aggira a circa 20 milioni di euro, nella trattativa. O verrà compreso nello scambio o il tutto si concluderà con un nulla di fatto, riporta l’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport‘. Il Milan tuttavia non sembra esserne convinto, a meno che l’offerta cash  per Gigio Donnarumma non si innalzi di una decina di milioni di euro. Accordo tra le parti, dunque, ancora lontano. Ma c’è ancora tempo.

VIDEO Calciomercato Milan, Donnarumma a un passo dal Psg: ecco le più belle parate di Gigio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy