Borussia Dortmund, Raiola: “I gialloneri non vogliono vendere Haaland, c’è un motivo”

Le parole dell’agente del centravanti norvegese

borussia dortmund

La stampa deve sapere che non parlerò mai dei miei affari. 

Milan, rebus Kessie per il rinnovo: dall’offerta di Maldini alle opzioni estere. La situazione

Queste le parole di Mino Raiola, agente di tanti grandi campioni del panorama calcistico italiano e internazionale. Tra questi anche Erling Haaland, giovane talento del Borussia Dortmund già estremamente affermato in Europa. Tanti i gol siglati con la maglia della formazione giallonera, che fino al termine del suo contratto sarebbe fortemente intenzionata a tenersi stretta il suo bomber. Non è dello stesso avviso Raiola, che in un’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni del portale sportivo tedesco Sport1 ha detto la sua rispetto proprio al futuro del centravanti norvegese.

Calciomercato Juventus, i bianconeri vogliono il rinnovo di Dybala. La situazione

Di seguito le sue dichiarazioni: “Michael Zorc ci ha detto chiaramente che il Borussia Dortmund non ha intenzione di cedere Erling quest’estate. Rispetto l’opinione del direttore sportivo dei gialloneri ma questo non significa necessariamente che io la condivida. Sappiamo quali sono le intenzioni del club e va bene così. Non c’è nessuna guerra in corso con il Borussia – ha proseguito Raiola – Il rapporto è ottimo. Si scrivono un sacco di sciocchezze sul mio conto ma non me ne frega nulla. Non parlerò mai dei miei affari o delle mie trattative alla stampa. Ne parlo solo con i miei giocatori, le loro famiglia e i club coinvolti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy