Sconcerti: “All’Italia serve un CT di personalità. Ancelotti o Mancini? Vi dico la mia…”

Sconcerti: “All’Italia serve un CT di personalità. Ancelotti o Mancini? Vi dico la mia…”

Le parole del noto giornalista sportivo italiano, Mario Sconcerti, per ciò che concerne la scelta di Billy Costacurta sul futuro commissario tecnico della Nazionale italiana…

Il pensiero di Mario Sconcerti.

Il noto giornalista sportivo italiano, nel suo intervento a RMC Sport, ha detto la sua in merito alla scelta del prossimo CT della Nazionale italiana: “Costacurta credo che sceglierà Ancelotti ma non so se Ancelotti sceglierà Costacurta. Però credo che alla fine si andrà in quella direzione. Come alternativa allora penso Mancini. Non credo che sia un problema di commissario tecnico. Ci vorrà certamente un CT di grande personalità. Secondo me il più adatto per esperienza e caratteristiche sarebbe Conte. Ancelotti è certamente uno che porta equilibrio ma anche lui dipende molto dai giocatori. Mancini qualche invenzione in più la può dare ma non ha l’esperienza di Ancelotti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy