Rui Costa: “Portogallo? Per la Coppa non serve un miracolo. Mia idea su Gattuso, André Silva e Cancelo”

Rui Costa: “Portogallo? Per la Coppa non serve un miracolo. Mia idea su Gattuso, André Silva e Cancelo”

Il direttore sportivo del Benfica ha presentato la spedizione mondiale della nazionale del suo paese che arriva in Russia da campione d’Europa in carica.

Manuel Rui Costa è stato uno dei più talentuosi fantasisti della sua generazione e con le maglie di Milan e Fiorentina ha deliziato il pubblico italiano per oltre un decennio.

Nei suoi anni d’oro da calciatore ha avuto come compagni di nazionale altre icone del calcio portoghese come Figo, Deco e persino un giovanissimo Ronaldo, eppure non è riuscito a regalare alla Seleção il primo storico trofeo. Soltanto due anni fa il vuoto della bacheca lusitana è stato finalmente colmato dal titolo europeo conquistato in Francia dagli uomini di Fernando Santos. “Siamo campioni d’Europa, con merito, e questo titolo devi riuscire a difenderlo – ha dichiarato Rui Costa nell’intervista concessa a Il Giornale –. Possiamo farcela. L’obiettivo è fare più strada possibile. Se vinciamo il titolo, guai a parlare di miracolo. Il Portogallo è in missione. Le mie favorite però sono Germania, Spagna e Brasile. Mi sembrano quelle più in grado di arrivare fino alla fine”.

MILAN – “E’ una squadra giovane che sta aprendo un ciclo nuovo. Per la sua storia il Milan merita la Champions. Capisco i tifosi, ci vuole ancora un po’ di pazienza. Gattuso è un grande, un grande, è sempre stato un grande in tutto. Sarà un grandissimo allenatore. E non lo dico perché è stato mio compagno di squadra. André Silva? Quando arrivi al Milan tutti si aspettano tant. La gente lo deve capire. Io gli darei fiducia”.

CANCELO – “Mi piace molto e all’Inter ha fatto davvero bene. L’ho visto crescere al Benfica”.

FIORENTINA – “E’ stata una stagione difficile per i viola, che hanno perso in maniera tragica il capitano. Chiesa e Simeone come me e Batistuta? Me lo auguro per loro, sono due giovani in gamba che stanno facendo molto bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy