pallone d'oro

Pallone d’oro, Mancini lancia Jorginho: “Ha vinto tutto, merita più di chiunque”

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Jorginho of Italy celebrates with the European Championship Trophy whilst celebrating with the fans during the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Le parole del tecnico e del centrocampista della nazionale in vista della nomina del pallone d'oro

⚽️

L'Italia scenderà domani pomeriggio alle ore 15 in campo contro il Belgio per la finalina di Nations League contro il Belgio. Nella giornata odierna sono intervenuti in conferenza stampa il commissario tecnico Roberto Mancini e Jorginho, che hanno analizzato la sfida di domani.

Il tecnico originario di Jesi ha candidamente promosso la candidatura del centrocampista italo-brasiliano come vincitore del premio del pallone d'oro: "Per me il Pallone d’oro lo deve vincere lui, ha conquistato la Champions League, l’Europeo e l'FA Cup. Credo se lo meriti ampiamente, mi sembrerebbe strano il contrario".

Jorginho con il sorriso sulle labbra ha subito ribadito come un riconoscimento del genere lo sognava da bambino: "Quale bambino non sogna il Pallone d'oro? Sognare in piccolo e sognare in grande è la stessa cosa, quindi meglio sognare il grande". Mancini commenta poi la presenza di altri quattro tra i suoi azzurri nella lista: "Ci sono perché sono bravi, non per merito mio".

tutte le notizie di