Olanda, Koeman: “Van Dijk? Ha giocato per settimane con due costole rotte…”

Olanda, Koeman: “Van Dijk? Ha giocato per settimane con due costole rotte…”

Il ct degli Oranje ha svelato che il centrale difensivo del Liverpool è sceso in campo nonostante i problemi fisici

Finalmente risolto il mistero legato alle prestazioni di Virgil van Dijk.

Nel match tra il Liverpool e il Southampton, il difensore olandese aveva lasciato il campo dopo soltanto 55 minuti a causa di un forte dolore, saltando di fatto i primi 35 minuti della sua stagione. Le sue condizioni fisiche non erano ben chiare, considerato anche che pochi giorni dopo è sceso in campo con la sua Olanda, guidandola da capitano nell’incredibile vittoria per 3 a 0 contro la Germania e aprendo addirittura le marcature. Il classe ’91 è però rimasto in panchina nel corso della sfida amichevole contro il Belgio, destando sempre più sospetti sul suo reale stato di forma. A fare chiarezza sull’accaduto è intervenuto il ct degli Oranje, Robert Koeman, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Virgil nelle ultime settimane ha giocato con due costole rotteVoleva giocare sia contro la Germania che contro il Belgio. Abbiamo deciso che avrebbe saltato il secondo incontro e sarebbe ritornato al proprio club, in accordo con Klopp“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy