Olanda-Italia, Bonucci: “Duello Van Dijk-Chiellini? Ho la mia idea. De Ligt e De Vrij…”

Olanda-Italia, Bonucci: “Duello Van Dijk-Chiellini? Ho la mia idea. De Ligt e De Vrij…”

Le dichiarazioni rilasciate dal difensore della Nazionale italiana in conferenza stampa

Parola a Leonardo Bonucci.

Il difensore della Juventus e della Nazionale italiana è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Nations League contro l’Olanda, in programma domani sera alla Johan Cruijff Arena (fischio d’inizio alle ore 20.45). Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Siamo stati lontani dieci mesi, ma ci siamo sentiti nei tre mesi a casa, spesso in gruppo con lo stesso CT, per far capire a tutti che siamo un gruppo forte. Volevamo tornare a essere uniti come nel percorso che ci ha portato alla qualificazione. Ognuno di noi ci tiene a fare il proprio lavoro e il proprio compito, questa non è più una selezione, ma una vera squadra. Dopo la mancata qualificazione al Mondiale abbiamo ritrovato entusiasmo grazie anche ai giovani, il mister ha battuto tanto su questo tasto. Il trasporto sull’inno avviene quando noi italiani viviamo momenti difficili e abbiamo voluto far capire com’era bello ritrovarsi e ricominciare dopo 10 mesi, è normale che la prima partita sia andata così ma domani ci aspetta un’altra gara”, ha spiegato.

NATIONS LEAGUE – “È una competizione importante, che ci permette di confrontarci contro grandi Nazionali come l’Olanda. Il pareggio con la Bosnia nella prima giornata complica il nostro cammino, ma anche la prima volta abbiamo cominciato così e poi siamo andati addirittura vicini a giocarci la fase finale”.

DIFESA – “Olanda-Italia sarà anche la sfida tra grandi difensori? Siamo fortunati, domani vedremo due dei migliori difensori al mondo come Chiellini e Van Dijk, due tra i primi cinque in assoluto, che interpretano il ruolo in modo eccellente. Van Dijk ha dimostrato in Premier e in Nazionale di meritare il Pallone d’Oro, ma Giorgio è uno dei più forti da ben 15 anni. Loro hanno un modo diverso di difendere rispetto a noi, più fisico, mentre noi più tattico. De Vrij e De Ligt? L’Olanda ha dimostrato di saper crescere grandi difensori. La fortuna di Matthijs è la possibilità di misurarsi a livello internazionale allenandosi ogni giorno con grandi giocatori alla Juventus. Ci mancherà, speriamo la spalla guarisca presto. De Vrij ha dimostrato grande continuità durante l’anno, con Conte ha fatto un salto di qualità”, ha concluso Bonucci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy