Mondiale U20, Ucraina-Italia 1-0: fuori a testa alta, gli azzurri penalizzati dal VAR

Mondiale U20, Ucraina-Italia 1-0: fuori a testa alta, gli azzurri penalizzati dal VAR

Il sogno dei ragazzi di Nicolato si infrange sulla Nazionale ucraina, nel finale annullata anche una rete regolare a Scamacca

L’Italia di Nicolato deve arrendersi all’Ucraina e al direttore di gara, a Gydna gli ucraini vincono 1-0 e condannano gli azzurri all’eliminazione dal Mondiale U20.

Gli azzurri hanno ceduto ai pari-età nella semifinale del Mondiale di categoria: a realizzare la rete del successo è stato al 65′ Buletsa che ha beffato Plizzari con un destro all’incrocio su cross di Konoplia dalla destra. La reazione azzurra è immediata: prima Capone conclude alle stelle su assist di Pellegrini e poi al 91′ Scamacca realizza un super-gol di mancino dall’interno dell’area di rigore. Il direttore di gara pensa però bene di annullare al rete del giovane attaccante, dopo aver consultato il monitor del VAR, a causa di una presunta manata dello stesso ai danni di un difensore avversario. Gli azzurrini, usciti a testa altissima dal Mondiale, si giocheranno adesso la finalina contro la perdente di EcuadorCorea del Sud.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy