Italia, Ventura: “C’è entusiasmo, buone premesse per il futuro. Mancini…”

Italia, Ventura: “C’è entusiasmo, buone premesse per il futuro. Mancini…”

Le dichiarazioni dell’ex ct Gian Piero Ventura sull’Italia di Roberto Mancini

Gian Piero Ventura torna a parlare della Nazionale Italiana.

Il tecnico ha guidato gli azzurri nell’annata 2016-17, conclusasi con la mancata qualificazione dei suoi al Mondiale 2018 a seguito della sconfitta ai play-off contro la Svezia. Un risonante fallimento (non accadeva da ben sessant’anni che l’Italia fosse assente alla Coppa del Mondo per dei risultati maturati sul campo) che ha condotto la FIGC a scegliere di esonerare il commissario tecnico. La squadra fu affidata a Roberto Mancini, che ad oggi ricopre ancora il ruolo e si sta preparando per le qualificazioni agli Europei.

A quasi due anni dal termine della sua avventura sulla panchina della Nazionale Italiana, Gian Piero Ventura è tornato a dire la sua ai microfoni di Rai Sport sugli azzurri, esprimendo pareri positivi nei confronti della gestione dell’attuale c.t.: “C’è grande entusiasmo attorno alla squadra. Personalmente condivido pienamente la strada intrapresa. In questo senso, Mancini ha trovato terreno fertile per lavorare. Apprezzo il sistema italiano attuale, si punta più sulla qualità che sul fattore fisico. Ad esempio Kean, Donnarumma e Barella hanno iniziato dall’Under 15 e ora sono in Nazionale maggiore, ci sono tutte le premesse per fare bene in futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy