Italia U21-Polonia U21, Di Biagio: “Sarà una gara ostica, stiamo rivivendo Italia ’90”

Italia U21-Polonia U21, Di Biagio: “Sarà una gara ostica, stiamo rivivendo Italia ’90”

Le parole del commissario tecnico azzurro alla vigilia del secondo impegno all’Europeo U21

L’Italia U21 ha voglia di continuare a stupire e ci proverà nella sfida di mercoledì contro la Polonia.

Gli Azzurrini guidati da Gigi Di Biagio si sono esaltati nella gara d’esordio contro i pari-età della Spagna: iberici sconfitti in rimonta per 3-1 e primi tre punti del girone conquistati. Il commissario tecnico romano, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della seconda uscita contro i polacchi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Sarà una gara totalmente diversa e scorbutica, la Polonia si sa difendere e sa ripartire molto bene, quando sembra in difficoltà sa uscire e colpire. Dovremo fare la differenza con l’intensità nel prenderci la palla e nell’attaccare. Ma potremmo fare un bel passo in avanti. Stiamo rivivendo Italia 90, c’è voglia di appartenenza, la gente ha voglia di festeggiare e di gioire, dobbiamo sfruttare questo momento. Lamentele Spagna? Non abbiamo picchiato, è stata una caduta di stile. La partita è stata normale e non capisco il senso di queste dichiarazioni”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy