Italia U21, Di Biagio annuncia le dimissioni: “Delusione, ma non fallimento. Ho bisogno di nuovi stimoli”

Italia U21, Di Biagio annuncia le dimissioni: “Delusione, ma non fallimento. Ho bisogno di nuovi stimoli”

Dopo l’eliminazione dall’Europe, Gigi Di Biagio lascia l’Italia Under 21: “Dal primo luglio non allenerò più questi ragazzi”

Gigi Di Biagio lascia l’Italia Under 21.

All’indomani dalla dolorosa eliminazione dal campionato Europeo di categoria – per mano di Francia e Romania che con lo 0-0 maturato ieri sera si dividono la posta in palio accedendo di diritto alla semifinale -, il tecnico romano annuncia il suo addio agli azzurrini: “Dal primo luglio non sarò piu’ l’allenatore di questi ragazzi. La mia esperienza finisce qui. Ringrazio tutti, da Sacchi, Abete, a Viscidi, che mi ha dato l’opportunità di crescere e fare una bella esperienza. Ora però cerco altro”, ha dichiarato in conferenza stampa.

“Penso di aver fatto un ottimo lavoro in questi anni se l’obiettivo era quello di rilanciare il calcio italiano, giocare in una certa maniera e dare mentalità a questi ragazzi competendo contro le massime concorrenti allora ci siamo riusciti ottimamente. Certamente le noti dolenti sono quelle dell’Europeo. Il risultato non può essere positivo ma non userò mai la parola fallimento, che implicherebbe l’assenza di gioco e di identità. Noi invece abbiamo sempre portato avanti le nostre idee – ha sottolineato Di Biagio -.I rimpianti però rimangono. Quando succedono queste cose, però, la colpa è nostra. Il responsabile principale sono io, i ragazzi con me. Ma è una squadra che ha giocato benissimo per tre partite, che ha avuto più pericolosità rispetto agli altri tirando più in porta di tutti e subendone di meno. Eppure, siamo di nuovo a commentare risultati negativi. Se ieri la Romania avesse vinto, stareste qui a dirmi che sono il più bravo di tutti”, ha affermato.

Dopo sei lunghi anni da selezionatore della Nazionale Under 21 italiana e l’alto numero di giovani calciatori formati e lanciati durante il corso della sua indimenticabile gestione, dunque, volge al termine l’avventura azzurra di mister Gigi Di Biagio, che adesso si è definito alla ricerca di nuovi stimoli e soprattutto pronto a nuove esperienze.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy