Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

FORMAZIONI UFFICIALI

Italia-Svezia Under 21: sfida per il primato, Nicolato punta all’ex Palermo Lucca

Italia-Svezia Under 21: sfida per il primato, Nicolato punta all’ex Palermo Lucca

In programma all'"U-Power Stadium" di Monza la sfida valevole per le qualificazioni agli Europei Under 21 del 2023 tra Italia e Svezia. Azzurrini secondi a 9 punti in cerca del primato contro la formazione scandinava, attualmente capolista a 10 punti

⚽️

Quarto match della fase a gironi delle qualificazioni agli Europei Under 21 per gli azzurrini guidati da Nicolato, che martedì 12 ottobre affronterà i pari età della Svezia. L'Italia reduce dal terzo successo consecutivo contro la Bosnia nel match di Zenica, è alla ricerca del poker  contro la capolista Svezia, attualmente al primo posto del gruppo F a dieci punti, ma con una gara in più disputata rispetto agli azzurrini. Ancora una volta il commissario tecnico dell'Italia Under 21 si affida ai centimetri e alla forza fisica dell'attuale attaccante del Pisa e capocannoniere del campionato di Serie B, l'ex PalermoLorenzo Lucca. A dettare le geometrie sulla linea mediana sarà il capitano Alessandro Tonali, il playmaker del Milan che tanto bene ha fatto in questo avvio di stagione in Serie A con i rossoneri di Stefano Pioli.

DI SEGUITO LE SCELTE DEI DUE COMMISSARI TECNICI

ITALIA (4-3-3): Turati; Bellanova, Lovato, Okoli, Udogie; Tonali, Sa. Esposito, Rovella; Colombo, Lucca, Vignato. Ct. Nicolato.

SVEZIA (4-4-2): Brolin; Holm, Tolinsson, Vagic, Kahl; Elanga, Gigovic, Hussein, Nygren; Sarr, Hajal. Ct. Asbaghi.

Arbitro: Carvalho Nobre (Portogallo).

Assistenti: Gomes Maia e Vila Pereira.

IV uomo: Oliveira Melo.

tutte le notizie di