Italia-Portogallo, Bonucci: “Mancata qualificazione al Mondiale? Catastrofico, vi dico la mia…”

Italia-Portogallo, Bonucci: “Mancata qualificazione al Mondiale? Catastrofico, vi dico la mia…”

Il difensore della nazionale italiana Leonardo Bonucci torna a parlare della mancata qualificazione al Mondiale 2018

L’Italia affronterà stasera nella quinta giornata della fase a gironi di Nations League il Portogallo.

Il difensore azzurro Leonardo Bonucci, intervistato ai microfoni di ‘Eleven Sports’ a poche ore dal match in programma a San Siro, è tornato a parlare dei momenti vissuti lo scorso anno a seguito della mancata qualificazione al Mondiale 2018:
Sarebbe stato bello vivere il Mondiale con tanti giovani pronti a portare l’entusiasmo con sé nella valigia. Ora è inutile rivangare il passato, l’importante è ripartire come abbiamo fatto sul campo con Mancini, e deve avvenire anche nel resto, fuori dal campo: speriamo che adesso il presidente Gravina faccia un grande passo da questo punto di vista. Come l’ho vissuta? Male, è un neo che non si cancellerà mai dalla carriera di un giocatore. Non andare al Mondiale per la nazionale italiana è veramente qualcosa di catastrofico, io l’ho vissuto in questa maniera“.

Italia-Portogallo, Chiellini: “Vi racconto la mancata qualificazione al Mondiale. 100 presenze? Un sogno”

Martedì la squadra di Roberto Mancini volerà a a Genk, in Belgio, per giocare l’amichevole contro gli Stati Uniti:
Ci sarà una bella atmosfera, è sempre particolare andare all’estero e trovare tanti connazionali che non vedono l’ora di vederci. Spero di poter aiutare la Nazionale alla vittoria per dedicarla ai nostri connazionali che vivono fuori e non aspettano altro che questi momenti per rivivere la magia della maglia azzurra“.

Italia-Portogallo, Mancini: “Avversari straordinari anche senza Ronaldo. Ecco qual è il nostro obiettivo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy