Italia-Grecia, Immobile: “Vogliamo lo stadio pieno anche all’esordio. Notti Magiche…”

Italia-Grecia, Immobile: “Vogliamo lo stadio pieno anche all’esordio. Notti Magiche…”

L’attaccante dell’Italia ha commentato la vittoria ottenuta con la Grecia e la conseguente qualificazione agli Europei del 2020

L’Italia strappa il pass per gli Europei del 2020.

Tra le mura dello stadio Olimpico di Roma è andata in scena la sfida tra gli Azzurri e la Grecia, valida per le qualificazioni alla prossima edizione degli Europei. Dopo un primo tempo spento, nella seconda frazione di gara la Nazionale si è imposta con il risultato di 2 a 0 grazie al calcio di rigore trasformato da Jorginho e al gol di Federico Bernardeschi: con questa vittoria l’Italia ha ottenuto una qualificazione da record con tre giornate d’anticipo alla fase finale del torneo e ha conquistato anche aritmeticamente il primo posto del gruppo J.

Intervenuto ai microfoni della Rai al termine del match il centravanti della Nazionale, Ciro Immobile, ha espresso la sua gioia per la qualificazione ottenuta: Siamo contenti e davvero soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Siamo orgogliosi di avere raggiunto l’Europeo con tre gare di anticipo e da primi in classifica, stiamo facendo un bel lavoro col mister. Ringraziamo anche la gente che ci sta vicino, vogliamo lo stadio pieno anche per la prima gara dell’Europeo. Gara bloccata? Non era facile, loro erano chiusi. Ci pressavano e ci mettevano in difficoltà, era difficile trovare spazi. Abbiamo fato una bella azione in occasione del rigore e poi è stato tutto in discesa. Notti Magiche? Era il Mondiale italiano, sarebbe stato bello vederlo da vicino. Ho visto qualche immagine, ho letto l’intervista di Schillaci prima della partita. Voglio dare di più, questa sera non era facile ma ci saranno altre occasioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy