Italia-Finlandia, quote dei bookmakers e probabili formazioni. Le scelte di Mancini…

Fischio di inizio alle ore 20:45 alla Dacia Arena di Udine: ecco dove vedere Italia-Finlandia

Tutto pronto per Italia-Finlandia.

La Nazionale italiana torna in campo per iniziare il cammino verso Euro 2020: questa sera, alla “Dacia Arena” di Udine, gli azzurri ospiteranno gli scandinavi, vincitori del proprio girone di Nations League. Fischio di inizio alle ore 20:45. La gara sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai 1, e inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma RaiPlay e in differita su RaiReplay.

Le quote degli scommettitori sorridono nettamente agli azzurri, il cui obiettivo è quello di qualificarsi al campionato Europeo per cancellare il mancato accesso ai Mondiali. I bookmakers, infatti, pagano il segno 1 a 1.36, il segno X a 5.30 e il segno 2 a 16.50.

Roberto Mancini, orfano degli infortunati Florenzi e Chiesa, partirà con il solito 4-3-3. Qualche dubbio in attacco per il c.t che dovrebbe preferire Immobile a Quagliarella. Al posto del numero 25 della Fiorentina dovrebbe esserci lo juventino Moise Kean. Nessun dubbio per difesa e centrocampo: davanti a Gianluigi Donnarumma ci sarà la coppia Bonucci-Chiellini, con Piccini a destra e Biraghi sulla fascia opposta. I punti fermi a centrocampo sono Verratti, Jorginho e Barella.

Markku Kanerva, invece, opterà per un solido 4-4-1-1 solido con Lukas Hradecky tra i pali, davanti a lui la coppia formata da Toivio e Arajuuri, con Raitala e Jere Uronen, laterale del Genk, in corsia. A centrocampo, Glen Kamara e Sparv con Lod e Soiri gli esterni, e Jasse Tuominen che agirà alle spalle di Teemu Pukki.

Di seguito, le probabili formazioni.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Piccini, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Immobile, Kean.

FINLANDIA (4-4-1-1): Hradecky; Raitala, Toivio, Arajuuri, Uronen; Lod, Kamara, Sparv, Soiri; Tuominen; Pukki.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy