Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Le dichiarazioni

Italia, Chiesa: “Mancato cinismo, in 10 è stata dura. Bonucci? Espulsione severa”

Italia, Chiesa: “Mancato cinismo, in 10 è stata dura. Bonucci? Espulsione severa”

Le parole dall'attaccante azzurro, Federico Chiesa, a margine del ko rimediato contro la Spagna di Luis Enrique

⚽️

Il record di imbattibilità dell'Italia si ferma contro la Spagna di Luis Enrique, che batte 2-1 gli azzurri nella prima semifinale della Nations League al Meazza di Milano. Un ko analizzato dall'attaccante azzurro, Federico Chiesa, intervenuto ai microfoni di "Rai Sport" al triplice fischio.

"Abbiamo perso dopo tante partite. Abbiamo fatto il record mondiale e alla fine ci stava. Poteva arrivare, è arrivato stasera. Grande merito alla Spagna. Potevamo essere più cinici, noi ci portiamo quello di buono fatto stasera quello di correre al massimo e fino alla fine per tutta l'Italia e per il mister. Ora non ci fermiamo, pensiamo a tornare a vincere e portare altri trofei a casa".

Sull'inferiorità numerica: "In dieci è dura. La Spagna anche in undici contro undici ci aveva messo in difficoltà ma la partita può sempre cambiare. In dieci è stata una mazzata. Abbiamo subito un gol a fine primo tempo che potevamo evitare".

Sul rosso a Bonucci: "Per me molto severa, in campo internazionale un primo giallo così non ci stava. Al capitano poi. E' la prima volta di vedere in campo internazionale due gialli in modo troppo semplice".

 

tutte le notizie di