Italia-Brasile, Bonansea: “Siamo prime: possiamo continuare a sognare!”

Italia-Brasile, Bonansea: “Siamo prime: possiamo continuare a sognare!”

Le dichiarazioni dell’attaccante dell’Italia, Barbara Bonansea, al termine della sfida contro il Brasile

Il Brasile batte l’Italia nel terzo e ultimo turno della fase a gironi.

All‘Hainaut di Valenciennes passa la formazione verdeoro grazie ad un rigore di Marta nel secondo tempo. Sconfitta indolore per le Azzurre che, grazie alla differenza reti globale sulle due avversarie, chiude il gruppo C al primo posto. Un traguardo importante commentato dall’attaccante della Nazionale e della Juventus, Barbara Bonansea, ai microfoni di “Sky Sport”.

Queste le sue dichiarazioni: “Non so quanti chilometri ho corso. L’importante era arrivare primi. Ho dato il massimo per cercare di non prendere gol e arrivare primi. Nei sogni più belli non l’avrei sognato, passare da primi significa incontrare squadre non di prima fascia e quindi continuare a sognare. Siamo state brave a vincere le prime due partite, oggi peccato perché non meritavamo di perdere ma la palla non è entrata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy